Il portale delle Concessionarie - Compra e vendi il tuo veicolo con semplicità ed economia
Ritorna alla home page
Cerca ciò che cerchi...
 

  piani della Volkswagen per rilanciare e risparmiare
piani della Volkswagen per rilanciare e risparmiare NON SOLO SCANDALO… - Magari lo scandalo “dieselgate” non c’entra, fatto sta che il top management della marca Volkswagen ha preso una serie di iniziative miranti ad accelerare il processo di miglioramento dei cicli produttivi già deciso da tempo. Il timore di pesanti conseguenze economiche della vicenda del software che manipola le emissioni (qui per saperne di più), probabilmente ha spinto ad accelerare le misure in questione. IL RISCHIO DI COSTI ECCEZIONALI - Il nesso tra i cambiamenti e lo scandalo sono almeno due: dalle novità si vuole che derivi un modo di operare più trasparente che assicuri prodotti di qualità e sappia riguadagnare la fiducia persa nei mercati. Ma oltre a ciò indubbiamente si conta anche che una razionalizzazione della produzione porti a miglioramenti economici che saranno se non necessari, certo utili per far fronte ai costi economici che la vicenda “dieselgate” non potrà non avere. FORBICI SUGLI INVESTIMENTI - Infatti, tra le misure prese ci sono anche dei “tagli” agli investimenti e alle spese, come appunto si fa quando si vuole conservare e aumentare la massa finanziaria disponibile. Tra gli orientamenti di massima decisi dal Consiglio di amministrazione, sotto la direzione di Herbert Diess, c’è così anche quello di ridurre di un miliardo all’anno gli investimenti previsti. Questo assieme a una rivalutazione dei progetti e l’adozione di una nuova scala delle priorità. LA PHAETON SARÀ. ELETTRICA - Non mancano decisioni strategiche relative al prodotto. Due si fanno notare: la conferma della produzione della nuova generazione dell'ammiraglia Volkswagen Phaeton (nei giorni scorsi era circolata l’indiscrezione che il progetto della nuova ammiraglia del marchio era stato cassato per risparmiare). La Volkswagen ha deciso che la nuova Phaeton si farà, ma con una precisazione non di poco conto: sarà a trazione elettrica. Che significa l’avvio di una progettazione profondamente diversa e anche molto ambiziosa (si pensi al problema dell’autonomia per una vettura delle dimensioni e del peso come la Phaeton). L’ELETTRICO NEL MIRINO - Ancora più significativa è la decisione presa dal board della Volkswagen a proposito di pianali: ne sarà messo allo studio e realizzato uno nuovo - MEB - che sarà concepito per essere impiegato con i modelli a trazione elettrica, utilizzabile anche per i veicoli commerciali. L’orientamento verso la trazione elettrica è espressione della decisione più rilevante presa dal Consiglio di amministrazione della marca Volkswagen: quello di reimpostare (la casa parla di “riorientamento”) la propria strategia per quel che concerne i propulsori diesel. SOLO DIESEL CON SCR - Il board della marca Volkswagen ha deliberato che la futura produzione diesel del marchio dovrà avere motori dotati del sistema SCR e tecnologia AdBlue (qui per saperne di più). Le decisioni varate riguardano poi altri aspetti tecnici. Anzitutto quello relativo al pianale modulare MQB. Essendo questa piattaforma la base per la realizzazione dei modelli ibridi plug-in, è stato deciso di potenziarne l’impiego. Ciò mettendo in cantiere modelli sempre più rispettosi dell’ambiente, con le diverse soluzioni disponibili. NOVITÀ DI GOVERNANCE - Oltre a tutti questi aspetti tecnici, il pacchetto di decisioni prese dal Consiglio di amministrazione della Volkswagen (intesa come marca) rappresenta infine un’altra grande novità, peraltro già accennata tra le misure di riorganizzazione del gruppo annunciate dal nuovo amministratore del gruppo VW, Matthias Müller: quella di rendere più autonome le diverse marche del gruppo nelle loro decisioni. E la riunione dell’organismo di governo della marca Volkswagen dà effettivamente l’impressione di essere l’alba di un nuovo giorno. - See more at: http://www.alvolante.it/news/piani-della-volkswagen-rilanciare-e-risparmiare-343403#sthash.7gzkAIIt.dpuf
Categoria: Prove su strada
Fonte: alVolante
Redatto da: alVolante
Visualizza la vetrina dellla concessionaria

Visualizza la vetrina dellla concessionaria

Ultime notizie dal web
Mercato dell'auto in Europa: a ottobre segna +2,9%
Mercato dell'auto in Europa: a ottobre segna +2,9%
Pneumatici invernali: al via la stagione 2015-16
Pneumatici invernali: al via la stagione 2015-16
In Francia aumentano le tasse sul diesel
In Francia aumentano le tasse sul diesel
La Germania ordina alla Volkswagen di richiamare 2,4 milioni di auto
La Germania ordina alla Volkswagen di richiamare 2,4 milioni di auto
piani della Volkswagen per rilanciare e risparmiare
piani della Volkswagen per rilanciare e risparmiare

Registrati a veicol.com per inserire gli annunci della tua concessionaria

Visualizza la vetrina dellla concessionaria

Notizie in primo piano
Mercato dell'auto in Europa: a ottobre segna +2,9%
Mercato dell'auto in Europa: a ottobre segna +2,9%
Pneumatici invernali: al via la stagione 2015-16
Pneumatici invernali: al via la stagione 2015-16
In Francia aumentano le tasse sul diesel
In Francia aumentano le tasse sul diesel
La Germania ordina alla Volkswagen di richiamare 2,4 milioni di auto
La Germania ordina alla Volkswagen di richiamare 2,4 milioni di auto
I giovani hanno le gomme lisce
I giovani hanno le gomme lisce

Visualizza la vetrina dellla concessionaria

Gratis il sito web della tua concessionaria.

Visualizza la vetrina dellla concessionaria

Richiedi un veicolo alle concessionarie affiliate al portale
Barra Sfondo
|
|
|
|
|
|
Condividi questa pagina su Facebook
 © COMUNICARE S.R.L. TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P. IVA 01589740677 - info@veicol.com