Il portale delle Concessionarie - Compra e vendi il tuo veicolo con semplicità ed economia
Ritorna alla home page
Cerca ciò che cerchi...
 

  Ducati Monster 1100 Evo:sempre lei!
Ducati Monster 1100 Evo:sempre lei! E siamo ancora qui. A guardarla, a stupirci del fatto che dopo tanti anni sia ancora una delle nude più desiderate e apprezzate. La Monster, o "il" Monster, come alcuni amano chiamarlo, è ancora vivo e vegeto, e anche per il 2011 promette di dar battaglia alle rivali. Lo fa con una serie lunga di aggiornamenti a motore, ciclistica e sovrastrutture, modifiche che ne accrescono l'efficacia, l'appeal e la funzionalità. Il motore prima di tutto: il twin Desmo a due valvole del 1100 Evo arriva ora alla soglia dei 100 CV dichiarati a 7500 giri. I carter sono ottenuti per pressofusione sotto vuoto applicando la tecnologia Vacural utilizzata per i motori delle Superbike: questo processo consente una riduzione di peso, garantisce omogeneità degli spessori e maggiore resistenza meccanica. Oltre al coperchio dell'alternatore in magnesio, la 1100 presenta un volano più leggero. Per contenere il peso sono stati alleggeriti il gruppo generatore (con l'utilizzo di magneti in terre rare) e l'albero motore. Nelle testate è stato migliorato il raffreddamento mediante la riprogettazione del circuito dell'olio. Inoltre sono presenti condotti di aspirazione ridisegnati per ottimizzare i coefficienti di efflusso e una camera di combustione con conformazione modificata per ottimizzare il rendimento: il rapporto di compressione è più elevato (da 10.7 a 11.3:1) e c'è una singola candela per cilindro. Le curve di alzata delle valvole sono state incrementate del 5% in alimentazione e del 4% allo scarico. Il Monster 1100 EVO utilizza una frizione antisaltellamento a bagno d'olio: grazie a un sistema ad asservimento progressivo, viene incrementato il coefficiente di attrito dei dischi della frizione, con una conseguente riduzione di carico delle molle spingidisco. L'impianto di scarico è un inedito (ed appariscente) 2-1-2 ed è equipaggiato con due sonde Lambda. Questa Monster offre per la prima volta il Ducati Safety Pack (DSP) che comprende l'ABS Bosch-Brembo e il Ducati Traction Control (DTC) gestibile su quattro livelli di sensibilità. Per passare da uno all'altro (a moto ferma) basta agire sui pulsanti "mode" posti sul blocchetto di sinistra. Il controllo di trazione Ducati si serve di due ruote foniche montate sui cerchi e di una centralina che rileva la loro differenza di velocità: in caso di pattinamento del posteriore il sistema modifica inizialmente la fasatura di accensione quindi taglia l'iniezione in maniera progressiva fino ad arrivare al taglio completo. I 100 CV della Monster fanno il paio con una ciclistica agile enfatizzata da un peso a secco dichiarato di soli 169 kg. Il telaio a traliccio ha i tubi dello stesso diametro e spessore di quelli della 1198 SP. Rinnovato anche il telaietto posteriore in alluminio che si abbina al monobraccio e alle piastre porta pedana ora separate per pilota e passeggero. Le piastre portapedana sono state ridisegnate per consentirne il fissaggio diretto al telaietto posteriore, predisposto anche per le maniglie passeggero disponibili come optional.
Categoria: Prove su strada
Fonte: Dueruote.it
Redatto da: Andrea Padovani
Visualizza la vetrina dellla concessionaria

Visualizza la vetrina dellla concessionaria

Ultime notizie dal web
Mercato dell'auto in Europa: a ottobre segna +2,9%
Mercato dell'auto in Europa: a ottobre segna +2,9%
Pneumatici invernali: al via la stagione 2015-16
Pneumatici invernali: al via la stagione 2015-16
In Francia aumentano le tasse sul diesel
In Francia aumentano le tasse sul diesel
La Germania ordina alla Volkswagen di richiamare 2,4 milioni di auto
La Germania ordina alla Volkswagen di richiamare 2,4 milioni di auto
piani della Volkswagen per rilanciare e risparmiare
piani della Volkswagen per rilanciare e risparmiare

Registrati a veicol.com per inserire gli annunci della tua concessionaria

Visualizza la vetrina dellla concessionaria

Notizie in primo piano
Mercato dell'auto in Europa: a ottobre segna +2,9%
Mercato dell'auto in Europa: a ottobre segna +2,9%
Pneumatici invernali: al via la stagione 2015-16
Pneumatici invernali: al via la stagione 2015-16
In Francia aumentano le tasse sul diesel
In Francia aumentano le tasse sul diesel
La Germania ordina alla Volkswagen di richiamare 2,4 milioni di auto
La Germania ordina alla Volkswagen di richiamare 2,4 milioni di auto
I giovani hanno le gomme lisce
I giovani hanno le gomme lisce

Visualizza la vetrina dellla concessionaria

Visualizza la vetrina dellla concessionaria

Visualizza la vetrina dellla concessionaria

Visualizza la vetrina dellla concessionaria
Barra Sfondo
|
|
|
|
|
|
Condividi questa pagina su Facebook
 © COMUNICARE S.R.L. TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P. IVA 01589740677 - info@veicol.com